Cos’è il Pro Bono

COSA È IL PRO BONO

Il termine pro bono deriva dall’espressione latina pro bono publico, ovvero attività intrapresa nel pubblico interesse.

Nella sua essenza, pro bono indica consulenza ed assistenza resa da un avvocato, volontariamente ed a titolo gratuito, per il bene comune. In questo senso, l’esercizio di attività pro bono è diretta espressione della funzione sociale dell’Avvocatura, sancita dall’articolo 8 della Legge Professionale Forense.

LA NOSTRA RETE
Ognuno può dare il proprio contributo alle attività di Pro Bono Italia aderendo alla nostra rete, in costante espansione.

Pro Bono Italia conta, ad oggi, 32 membri, e può fare affidamento su una rete composta da oltre 750 persone, tra cui avvocati e Studi legali, ONG ed ETS, cliniche legali, clearinghouse ed esponenti di alcune importanti aziende.

I NOSTRI PROGETTI

Pro Bono Italia favorisce il dialogo e la collaborazione tra avvocati, non profit, clearinghouse e cliniche legali operanti sul territorio nazionale e in ambito internazionale.

Lo scopo dei nostri progetti è quello di promuovere la cultura legale e aiutare le persone a orientarsi nel panorama legislativo.

RICHIEDI ASSISTENZA

Sei una ONG, un ETS, o un’associazione e sei interessata/o a ricevere assistenza legale pro bono?

Puoi contattare una delle clearinghouse attualmente attive in Italia.

RICHIEDI ASSISTENZA

Sei un individuo in stato di necessità, interessato a ricevere assistenza legale pro bono?

Puoi rivolgerti alla clearinghouse di CILD, che valuterà la tua richiesta ai fini dell’inoltro alla nostra rete di avvocati.

Scarica qui il modulo da compilare e sottoscrivere. Allegalo alla mail per inoltrare la richiesta.

ASSOCIATI A PRO BONO ITALIA

Sei un avvocato o uno Studio legale o un’associazione forense e sei interessato ad associarti a Pro Bono Italia?

ENTRA NELLA RETE

Sei un avvocato, uno Studio legale, un ente non profit, una clinica legale o un singolo individuo, e sei interessato ad entrare nella nostra rete?